Maturafächer in Italien veröffentlicht

matura wfo2014

Das italienische Unterrichtsministerium hat die Fächer der zweiten Schriftlichen Prüfung der Matura 2014 und die Fächer, die von externen Lehrern geprüft wurden, bekannt gegeben.  In Südtirol müssen diese Fächer - wegen der zweiten Sprache - aber noch leicht abgeändert werden.


Hier ein Ausschnitt aus dem Rundschreiben des Ministeriums
(betrifft nur Schulen im restlichen Staatsgebiet. In Südtirol werden die Fächer vom Schulamt leicht abgeändert, die zweite Schriftliche Arbeit ist aber fix).

MATERIA OGGETTO DELLA II PROVA SCRITTA E MATERIE AFFIDATE AI COMMISSARI ESTERNI - A.S. 2013/2014

- CORSI ORDINARI E PROGETTI ASSISTITI -


INDIRIZZO: TD00 - GIURIDICO ECONOMICO AZIENDALE

TITOLO DI STUDIO: DIPLOMA DI ISTRUZIONE SECONDARIA DI SECONDO GRADO AD INDIRIZZO TECNICO

RAGIONIERE E PERITO COMMERCIALE

PRIMA PROVA SCRITTA AFFIDATA AL COMMISSARIO ESTERNO: INSEGN. NOMINA CLASSI DI CONCORSO

1) ITALIANO (*) M540 A050

MATERIA OGGETTO DELLA II PROVA SCRITTA AFFIDATA AL COMMISSARIO INTERNO: INSEGN. NOMINA CLASSI DI CONCORSO

- ECONOMIA AZIENDALE M223 M730 A017

ALTRE MATERIE AFFIDATE AI COMMISSARI ESTERNI:

2) MATEMATICA M556 A048

3) DIRITTO SR85 M156 A019

(*) NEL CASO DI INDIRIZZI DI STUDIO SEGUITI NEGLI ISTITUTI CON INSEGNAMENTO IN LINGUA TEDESCA DELLA

PROVINCIA DI BOLZANO, DEVE ESSERE SOSTITUITA CON "TEDESCO".

NEL CASO DI INDIRIZZI DI STUDIO SEGUITI NEGLI ISTITUTI CON INSEGNAMENTO IN LINGUA SLOVENA DELLE PROVINCE DI

GORIZIA E TRIESTE, DEVE ESSERE SOSTITUITA CON "SLOVENO".



INDIRIZZO: TD05 - PROGRAMMATORI

TITOLO DI STUDIO: DIPLOMA DI ISTRUZIONE SECONDARIA DI SECONDO GRADO AD INDIRIZZO TECNICO

RAGIONIERE PERITO COMMERCIALE E PROGRAMMATORE

PRIMA PROVA SCRITTA AFFIDATA AL COMMISSARIO ESTERNO: INSEGN. NOMINA CLASSI DI CONCORSO

1) ITALIANO (*) M540 A050

MATERIA OGGETTO DELLA II PROVA SCRITTA AFFIDATA AL COMMISSARIO INTERNO: INSEGN. NOMINA CLASSI DI CONCORSO

- RAGIONERIA ED ECONOMIA AZIENDALE M733 M730 A017

ALTRE MATERIE AFFIDATE AI COMMISSARI ESTERNI:

2) DIRITTO SR85 M156 A019

3) MATEMATICA,CALCOLO DELLE PROBABIL. E STATISTICA SU75 M556 A048

(*) NEL CASO DI INDIRIZZI DI STUDIO SEGUITI NEGLI ISTITUTI CON INSEGNAMENTO IN LINGUA TEDESCA DELLA

PROVINCIA DI BOLZANO, DEVE ESSERE SOSTITUITA CON "TEDESCO".

NEL CASO DI INDIRIZZI DI STUDIO SEGUITI NEGLI ISTITUTI CON INSEGNAMENTO IN LINGUA SLOVENA DELLE PROVINCE DI

GORIZIA E TRIESTE, DEVE ESSERE SOSTITUITA CON "SLOVENO".



INDIRIZZO: TD14 - PROGRAMMATORI PROG. MERCURIO

TITOLO DI STUDIO: DIPLOMA DI ISTRUZIONE SECONDARIA DI SECONDO GRADO AD INDIRIZZO TECNICO

RAGIONIERE PERITO COMMERCIALE E PROGRAMMATORE

PRIMA PROVA SCRITTA AFFIDATA AL COMMISSARIO ESTERNO: INSEGN. NOMINA CLASSI DI CONCORSO

1) ITALIANO (*) SI87 M540 A050

MATERIA OGGETTO DELLA II PROVA SCRITTA AFFIDATA AL COMMISSARIO INTERNO: INSEGN. NOMINA CLASSI DI CONCORSO

- ECONOMIA AZIENDALE M223 M730 A017

ALTRE MATERIE AFFIDATE AI COMMISSARI ESTERNI:

2) MATEMATICA M163 A047 A048

3) INFORMATICA M967 A042

(*) NEL CASO DI INDIRIZZI DI STUDIO SEGUITI NEGLI ISTITUTI CON INSEGNAMENTO IN LINGUA TEDESCA DELLA

PROVINCIA DI BOLZANO, DEVE ESSERE SOSTITUITA CON "TEDESCO".

NEL CASO DI INDIRIZZI DI STUDIO SEGUITI NEGLI ISTITUTI CON INSEGNAMENTO IN LINGUA SLOVENA DELLE PROVINCE DI

GORIZIA E TRIESTE, DEVE ESSERE SOSTITUITA CON "SLOVENO".



INDIRIZZO: TD15 - PROGETTO "BROCCA" - ECONOMICO AZIENDALE

TITOLO DI STUDIO: DIPLOMA DI ISTRUZIONE SECONDARIA DI SECONDO GRADO AD INDIRIZZO TECNICO

RAGIONIERE E PERITO COMMERCIALE

PRIMA PROVA SCRITTA AFFIDATA AL COMMISSARIO ESTERNO: INSEGN. NOMINA CLASSI DI CONCORSO

1) ITALIANO (*) M991 M540 A050

MATERIA OGGETTO DELLA II PROVA SCRITTA AFFIDATA AL COMMISSARIO INTERNO: INSEGN. NOMINA CLASSI DI CONCORSO

- ECONOMIA AZIENDALE M159 M730 A017

ALTRE MATERIE AFFIDATE AI COMMISSARI ESTERNI:

2) MATEMATICA M163 A047 A048

3) DIRITTO SR85 M156 A019



Esame di Stato conclusivo del secondo ciclo di istruzione, scelte le materie per la seconda prova scritta

Greco al Liceo classico; Matematica al Liceo scientifico; Lingua straniera al Liceo linguistico; Pedagogia al Liceo pedagogico; Economia aziendale ai Ragionieri, Estimo ai Geometri, Alimenti e alimentazione all'istituto professionale per i servizi alberghieri e della ristorazione: sono queste alcune delle materie scelte per la seconda prova scritta degli Esami di Stato 2014 e contenute nel decreto firmato dal ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca Maria Chiara Carrozza che individua, tra l'altro, anche le materie assegnate ai commissari esterni.
Le prove scritte dell'Esame di Stato dell'anno scolastico 2013/2014 si terranno mercoledì 18 giugno 2014 (prima prova) e giovedì 19 giugno 2014 (seconda prova).
In particolare, per la seconda prova scritta sono state selezionate per i Licei:

  • Liceo classico:Greco;
  • Liceo scientifico:Matematica;
  • Liceo linguistico:Lingua straniera;
  • Liceo pedagogico:Pedagogia

Per gli Istituti tecnici e professionalisono state scelte materie che, oltre a caratterizzare i diversi indirizzi di studio, hanno una dimensione tecnico-pratico-laboratoriale. Per questa ragione la seconda prova può essere svolta, come per il passato, in forma scritta o grafica o scritto-grafica o scritto-pratica, utilizzando, eventualmente, anche i laboratori dell'istituto.
Le materie scelte per alcuni indirizzi sono:

  • Istituto tecnico commerciale (ragionieri):Economia aziendale;
  • Istituto tecnico per geometri:Estimo;
  • Istituto tecnico per il turismo:Tecnica turistica;
  • Istituto tecnico industriale (elettronica e telecomunicazioni):Elettronica;
  • Istituto tecnico industriale (elettrotecnica ed automazione):Elettrotecnica;
  • Istituto tecnico industriale (informatica):Informatica generale e applicazioni tecnico-scientifiche;
  • Istituto professionale per agrotecnico:Economia agraria;
  • Istituto professionale per i servizi alberghieri e della ristorazione:Alimenti e alimentazione;
  • Istituto professionale per i servizi sociali:Psicologia generale e applicata;
  • Istituto professionale per Tecnico delle industrie meccaniche:Tecnica della produzione e laboratorio.

Per il settore artistico (Licei e Istituti d'arte) la materia oggetto di seconda prova ha carattere progettuale e laboratoriale (ad esempio architettura, ceramica, mosaico, marmo, oreficeria). La prova si svolge in tre giorni.
Materie affidate ai commissari esterni Il decreto individua, inoltre, le materie affidate ai commissari esterni. Nella scelta delle materie affidate ai commissari esterni è stato seguito, laddove si è rivelato opportuno, il criterio della rotazione delle discipline.



Anschrift

WFO - Heinrich Kunter
Guntschnastr. 1 - 39100 Bozen
Tel 0471 281054
Außensitz: Cadornastr. 12a
Tel 0471 261065
os-wfo.bozen@schule.suedtirol.it
wfo.bozen@pec.prov.bz.it
Steuernr. 8000 244 0214
CUU: UFWMKM

Öffnungszeiten Sekretariat:
MO - FR:  8:00 - 10:45 Uhr
an Schultagen: 14:30 - 16:00 Uhr

insta

linkedin

Prep centre logo CMYK

In Verbindung bleiben

info13

Freie Stellen und Supplenzstellen

Kriterien der Schulführungskraft für die Direktvergabe von freien Stellen und Supplenzstellen: Link

Bewerbung für eine Supplenzstelle

Sie möchten an unserer Schule unterrichten? Bitte tragen Sie sich hier ein: www.blikk.it/supplenz

NEU! Präsentationsvideo WFO.bz

Zentrum für Information und Beratung - ZIB

zib

Unser ZIB bietet Information und Beratung zu verschiedenen Themen. Weitere Informationen.

Logo ProLinguaE farbe rgb

 

pon miur

 

Wir nutzen Cookies auf unserer Website. Einige von ihnen sind essenziell für den Betrieb der Seite, während andere uns helfen, diese Website und die Nutzererfahrung zu verbessern (Tracking Cookies). Sie können selbst entscheiden, ob Sie die Cookies zulassen möchten. Bitte beachten Sie, dass bei einer Ablehnung womöglich nicht mehr alle Funktionalitäten der Seite zur Verfügung stehen.